ViaggiPopw

facebook
instagram
whatsapp
messenger
POP TRAVEL BY UVET VIAGGI TURISMO SPA © 2021 

facebook
instagram
messenger
whatsapp

Le 5 cose da vedere assolutamente a Venezia

04/06/2021 17:08

Gianluca

Viaggi,

Le 5 cose da vedere assolutamente a Venezia

Questo articolo è pensato per voi che state per andare a Venezia!Venezia è una delle meraviglie del mondo, ci sarebbero molte cose da vedere, questo a

Questo articolo è pensato per voi che state per andare a Venezia!

Venezia è una delle meraviglie del mondo, ci sarebbero molte cose da vedere, questo articolo vuole solo consigliarti le cose che ASSOLUTAMENTE non devi perderti! 

 

Pronta/o? Via! 

 

IL CANAL GRANDE

 

I veneziani lo chiamano il “Canalazzo”,  questi canale divide il centro storico della città in due parti.
Lo sai che il Canal Grande è più antico della stessa Venezia? Incredibile vero? Possiamo davvero dire che è la città che si è dovuta adattare al canale e non il contrario.

La sua forma è a "S" rovesciata profondo 5 metri ed è lungo circa quattro chilometri.

g30f4ead99853bb85c970196b768a911d109d439a666277209b724791524a64f9e9d69139e12b21558ad4a3337f529ac34846434bd4e88fba4f8e6c52bf9ac5c9640-1622818986.jpg

IL PONTE DI RIALTO

E' il Ponte più famoso di Venezia, uno dei punti cardine per la sua storia ma anche per godere di un ottimo panorama.

Il Ponte di Rialto, è stato costruito fra il 1588 e il 1591 su progetto dell’Architetto Antonio da Ponte ( strano eh), ed è il più antico dei quattro ponti del Canal Grande.

È famoso per l'architettura ma anche per la sua storia, lo sai che per tanti anni fu il centro economico più importante di Venezia?


Dal Ponte di Rialto sicuramente potrete fare molte foto e soprattutto molti selfie 🤣 ma soprattutto vedrete il continuo movimento di Venezia.

Dal ponte potrete raggiungere il mercato di Rialto, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 12 nel Campo di Pescaria.

gcc2e9327ccaa30ee2df87f18c7ed70695d455f60b9aeb0cc35d021df007a4867ec310689adfeb1bf33b2380cd2cb275e640-1622819006.jpg

BASILICA DI SAN MARCO

Eccoci ad uno dei pezzi forti di Venezia ma sopratto dei suoi simboli per eccellenza, si trova in Piazza San Marco, il cuore di Venezia ed è la cattedrale principale della città dal 1807, anche sede del patriarca.

La sua cupola è alta 43 metri😮e per circa 1000 anni ebbe la funzione di Cappella Ducale e Chiesa di Stato.

Le cerimonie più importanti e ufficiali, come la benedizione dei soldati che partivano per la guerra o l’esposizione delle bandiere rubate ai nemici avvenivano lì.

Ma la Basilica di San Marco al suo interno contiene le reliquie dell’evangelista San Marco, un tempo custodite ad Alessandria d’Egitto.

 

La Basilica è visitabile in autonomia.
Gli orari: apertura alle 9.30, chiusura 17.00 da lunedì a venerdì (ultima entrata prevista 16.45). Domenica e festivi l’orario è dalle 14.00 alle 16.00 (ultima entrata 15.45)

Per maggiori info sugli orari della basilica di San Marco, consultate il sito ufficiale ( clicca qui

g7a704cd214df619dfea8be539469eddcfcf76ce16617d2d08da787e4c51f2d218227b62ae50f81ac54d5207e0bb2f23233ed57d23ea2a9ff2843e86060f37448640-1622819175.jpg

PIAZZA SAN MARCO

La Piazza più famosa della città, anche perché in tutta Venezia è l'unica area denominata piazza! Tutte le altre? Vengono chiamate “campi”.

 

La piazza è formata da tre aree: la Piazza, la Piazzetta San Marco e la Piazzetta dei Leoncini.

Forse non tutti sanno che originariamente questa zona era un grande orto che congiungeva rio del Cavalletto a quello della Zecca.
L’area diventò il centro delle attività politiche e sociali di Venezia dopo l’arrivo delle reliquie di San Marco nel ‘828.

 

Quella che si vede oggi  è il frutto di moltissimi lavori che furono effettuati dalla sua nascita.

.
Se stai pensando di fermarti a bere un caffè ricordati che Piazza San Marco è tanto bello ma anche tanto ma tanto cara. Spoiler, un caffè seduto al tavolo potrebbe costarti 11€ 🤪. Uomo avvisato mezzo salvato! 

 

g1209c6a915f1294dee197d6b1e7c1e09514fb45cae30880e8a2794a81b78727749e5919d8eae5bebcded58bfe99681a8d5e7271c17037ceee39d05eae23290ba640-1622819260.jpg

PALAZZO DUCALE

Palazzo Ducale è sicuramente uno dei più importanti Monumenti da vedere a Venezia ma spesso, se non si arriva preparati alla visita, è facile perdersi dettagli che lo rendono davvero unico e per i quali vi rimarrà nel cuore.

Il nostro consiglio è uno solo, se potete fate un tour guidato, solo così potrete scoprire la Sala del Maggior Consiglio, Le facciate principali, La Porta della Carta e il Cortile, alcune fra le opere di maggior pregio come la Scala d’Oro realizzata da Scarpagnino su progetto di Sansovino, o la tela del Tintoretto che raffigura il Paradiso.

 

Il palazzo ospita anche le vecchie prigioni, assolutamente da visitare se siete amanti della storia condita, perché no, da un alone di mistero!

g49c19de262dabf4d9e77446f04437824227f6841c4612c5656001e13bd8a67843a53e0e8e2d13bdfa6d19f700ad490dbb127ffd94250b5890476c5e4ab6c6091640-1622819277.jpg

Avevamo detto 5 (ovviamente di cose da vedere a Venezia sono molte di più) ma vogliamo aggiungerne almeno 2! 

La sesta cosa da vedere è  Burano, se non siete mai stati a Venezia non potete non passarci. 

 

Burano è un’isola piena di colori; girare fra i suoi viali e scattare decine e decine di foto, fermandosi ad ogni angolo perfetto, vi farà passare già buona parte del tempo dedicato ad esplorare questa caratteristica destinazione.

Vi consigliamo comunque di non fermarvi all’apparenza, anche se meravigliosa, ma spingervi a scoprire le parti più suggestive di Burano.

Principalmente vi consigliamo di scoprire il mondo del famoso merletto, di vedere il suo campanile storto e dedicarvi ad una visita per vedere uno dei mastri vetrai al lavoro con la soffiatura del vetro.

Ne rimarrete incantati!

 

La settima cosa da vedere a Venezia? Noi e voi lì! 
Se non hai mai partecipato ad un viaggio POP devi assolutamente farlo. 

Scrivici o chiamaci e scopri i nostri futuri viaggi! 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder